ALstep

ALstep è un applicatore di etichette autoadesive compatto ed economico, che può essere facilmente inserito in linee di confezionamento esistenti. E’ dotato di una meccanica robusta e modulare, adattabile a spazi particolarmente angusti grazie anche al giro carta ad accesso laterale che consente un rapido ed agevole cambio etichette. ALstep è in grado di accogliere rotoli di etichette fino a 300 mm di diametro per un’elevata autonomia di funzionamento, ed è dotato di cassetta comandi separata e ventilata che ne consente l’utilizzo anche in ambienti industriali severi.

Viene proposto nella versione S e nella versione M, che si differenziano per la larghezza massima delle etichette, rispettivamente di 100 e 200 mm. Può raggiungere una velocità di 30 m/min (20 m/min nella versione M) grazie ad un potente motore passo-passo e al controllo a microprocessore, che consente tramite display e tasti funzione di introdurre tutti i parametri di etichettatura. Tali parametri sono memorizzati su EEPROM e sono disponibili alla riaccensione dell’unità.

Caratteristiche funzionali
  • regolazione della pre-dispensazione;
  • regolazione della velocità di dispensazione;
  • regolazione del ritardo di etichettatura;
  • recupero automatico di etichette mancanti;
  • contatore progressivo;
  • allarme fine bobina e rottura carta;
  • contatto per la connessione con altri impianti.
Dispositivi opzionali
  • marcatore a caldo;
  • stampante a Trasferimento Termico (modello ALstep T)
  • applicatori pneumatici e a getto d’aria;
  • controllo imminente fine bobina;
  • controllo velocità tramite encoder;
  • sensore per etichette trasparenti.

E’ disponibile anche una versione E (economica), che può accogliere etichette fino a 100 mm di larghezza e raggiungere i 15 m/min di velocità. ALstep E è adatto a quelle applicazioni dove l’economicità è un’esigenza primaria.

L’avanzamento etichette è sempre controllato da un motore passo-passo, mentre il pannello di controllo permette di regolare i parametri di funzionamento essenziali (velocità e pre-distribuzione) tramite degli indicatori digitali (contraves), fornendo un contatto di allarme in caso di fine etichette o rottura carta. Può montare in opzione il sensore per etichette trasparenti.